Onegin di Eifman Ballet

Acquista biglietti
Novembre 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Boris Eifman presenta una versione poetica e contemporanea del romanzo di Pushkin


Non c'è dubbio: Le creazioni di Boris Eifman sono drammatiche, erotiche, sottili, di una bellezza luminosa e visivamente ammalianti.


Il romanzo epico di Alexander Pushkin Eugene Onegin (1833), una delle opere più amate della letteratura russa, fornisce la base per questo adattamento, che prende uno sguardo contemporaneo alla poesia e all'essenza del testo.


Il coreografo iconoclasta Eifman ambienta l'azione nel 1991, nell'era post-perestroika, quando la Russia subì radicali cambiamenti. Passaggi di opere classiche di Tchaikovsky si alternano alla musica rock di Alexander Sitkovetsky, mentre la danza trasmette un'intima spiritualità ed esplora le profondità segrete dell'anima.


Una troupe di brillanti danzatori interpreta le coreografie di Eifman, veloci e impressionanti, ricche di movimenti acrobatici.

Programma e cast

Musica: P. I. Tchaikovsky e A. Sitkovetsky
Coreografia: Boris Eifman
Scenografia: Zinovy Margolin
Costumi: Olga Shaishmelashvili, Piotr Okunev e Anna Yakushchenko
Illuminazione: Gleb Filshtinsky e Boris Eifman
Orchestra Sinfonica del Liceu Opera Barcelona
Direttore d'orchestra: Conrad van Alphen

Gran Teatre del Liceu

Il Gran Teatre del Liceu, conosciuto anche come El Liceu, è il teatro attivo più antico e prestigioso di Barcellona e uno dei più importanti teatri d'opera del mondo.

Sito nella Rambla dels Caputxins è palcoscenico, da più di 150 anni (1847), delle più prestigiose opere e dei migliori cantanti del mondo, nonché simbolo e luogo di incontro dell'aristocrazia e della borghesia catalana.

Teatro dell'Opera di Barcellona, il Gran Teatre del Liceu, è stata fondata sulla Rambla nel 1847 ed ha continuato negli anni a svolgere il suo ruolo di centro culturale e artistico e uno dei simboli della città.

Oggi è di proprietà pubblica (da parte del Governo della Catalogna, Comune di Barcellona, Barcellona Consiglio Provinciale e il Ministerio de Educación, Cultura y Deporte) e gestito dalla Fundació del Gran Teatre del Liceu che, oltre agli organismi di cui sopra, incorpora il Consiglio Patrocinio e la Societat del Gran Teatre del Liceu (la vecchia società dei proprietari).

Eventi correlati