Riccardo Chailly

Programma e cast

Dal 26 al 29 settembre 2019

 

Filarmonica della Scala

Direttore d'orchestra: Riccardo Chailly

 

Programma

 

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore op. 60

 

Gustav Mahler

Sinfonia n. 4 in sol maggiore

"La vita celeste"

Christiane Karg, soprano

 

Dal 16 al 19 gennaio 2020

 

Filarmonica della Scala

 

Direttore d'orchestra: Riccardo Chailly

 

Programma

 

Ludwig van Beethoven

Egmont, ouverture in F min. op. 84

Sinfonia n. 8 in Fa maggiore op. 93

Sinfonia n. 5 in do min. op. 67

 

Dall'8 al 12 giugno 2020

 

Coro e orchestra del Teatro alla Scala

 

Direttore d'orchestra: Riccardo Chailly

Maestro del coro: Bruno Casoni

 

Programma

 

Luciano Chailly

Sonata tritematica n. 4 op. 206

per coro e orchestra sinfonica 

 

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 9 in Re min. op. 125

Hanna-Elisabeth Müller, soprano

 

Claudia Huckle, contralto

Michael König, tenore

Vitalij Kowaljow, basso

 

 

Evento di beneficenza - 30 marzo 2020


Serata in aiuto della Croce Rossa Italiana - Comitato di Milano


Orchestra del Teatro alla Scala Academy Orchestra
Direttore d'orchestra: Riccardo Chailly


Programma


Ludwig van Beethoven     

Sinfonia n. 1 in do maggiore op. 21

Acquista biglietti
Settembre 2019 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Teatro alla Scala

Il Teatro alla Scala di Milano (citato spesso semplicemente come la Scala) è uno dei teatri più famosi al mondo: da oltre duecento anni ospita artisti internazionalmente riconosciuti ed è stato committente di opere tuttora presenti nei cartelloni dei teatri lirici di tutto il mondo. È situato nell'omonima piazza, affiancato dal Casino Ricordi, oggi sede del Museo teatrale alla Scala.

Il teatro prende nome dalla Chiesa di Santa Maria alla Scala, a sua volta così intitolata in onore della committente Regina della Scala. La chiesa fu demolita alla fine del XVIII secolo per far posto al teatro (“Nuovo Regio Ducal Teatro alla Scala”), inaugurato il 3 agosto 1778 con L'Europa riconosciuta, dramma per musica composto per l'occasione da Antonio Salieri.

A partire dall'anno di fondazione è sede dell'omonimo coro, dell'orchestra e del corpo di Ballo, dal 1982 anche della Filarmonica.

Eventi correlati